Progressione Pari/Dispari: come funziona, la guida online

Progressione Pari/Dispari – L’ampio ventaglio di possibilità regalata all’utente, nell’ambito delle scommesse sportive, offre l’occasione di sperimentare sistemi e progressioni. In particolare una delle metodologie più utilizzate dai player è la c.d. progressione Pari/Dispari, riferita al numero di goal totali in un determinato match di calcio o di punti per un evento sportivo in genere. Va subito detto che la doppia possibilità offerta da questa scommessa rende la probabilità certa di vittoria del 50%, essendo divisibile proprio a metà. In questa pagina andremo così proprio a capire come funziona la progressione Pari/Dispari, per avere le idee più chiare.

I migliori siti di scommesse online

✓ Miglior Sito non AAMS

✓ Ricco palinsesto

Bonus 100% fino a 150 euro

✓ Bookmaker rinomato e affidabile

✓ Ricca sezione Live

Bonus 100% fino a 122 euro

✓ Ampio ventaglio scommesse

✓ Pagamenti veloci

Bonus 100% fino a 150 euro

✓ Bonus di Benvenuto tra i più alti in circolazione

Bonus 100% fino a 100 euro

✓ Più di 20.000 eventi live

✓ 5 Euro gratis senza deposito 

Bonus 100% fino a 120 euro

✓ Il miglior sito scommesse non AAMS tra le new entry

Bonus 370% 

✓ Ricco palinsesto

✓Cashback attivo

Bonus 100% fino a 100 euro

✓ Depositi e prelievi in criptovalute

✓ Assistenza sempre disponibile

Bonus 100% fino a 150 euro

✓ Quote mediamente alte

✓ Paypal 

Bonus 100% fino a 1.000 euro

✓ Tanti bonus settimanali e tornei che mettono in palio scommesse gratuite

Bonus 100% fino a 200 euro

Progressione Pari/Dispari: come funziona

Entrando dunque nel dettaglio della nostra guida, la progressione Pari/Dispari ha a che fare davvero da vicino con la statistica e il calcolo delle probabilità. Per non essere fraintesi, va precisato che i risultati di una progressione simile vanno valutati nel lungo periodo e non istantaneamente (come coprire due match in una schedina). Avendo il 50% probabilità di uscita di uno dei due segni, una partita di calcio ha solo due esiti possibili, che il risultato sia pari (0-0, 1-1, 2-0, 2-2, 3-1, 4-0, 4-2) oppure dispari (1-0, 2-1, 3-2, 4-3). Come prima cosa andrà innanzitutto deciso se scegliere una squadra di calcio da seguire nel tempo,oppure variare la squadra volta per volta.

gol Gaetano, Cremonese-Lecce

In secondo luogo bisogna scegliere i bookmakers con i quali puntare, col consiglio di ruotarli, in modo da avere sempre le quote migliori che devono essere almeno di 1,90. A quel punto va scelta la cassa iniziale, la puntata da cui iniziare e un file excel per segnare tutte le giocate e avere una sorta di rendiconto (scopri le scommesse live ultimi minuti). Se per ipotesi mettiamo in opera una serie di quindici scommesse, se nella prima scommessa si vince, si punta la stessa quantità di denaro nella scommessa successiva, se invece si perde, si incrementa la posta, finché non si registra una vittoria (bollette calcio già fatte). La progressione pari/dispari più usata è quella negativa, cioè caratterizzata dall’incremento della posta in gioco ogni volta che si perde una scommessa (alcuni preferiscono mantenere la quota incrementata, altri riducono sì la posta in gioco, ma solo in modo parziale).

gioco responsabile siti scommesse non aams

Andrea Frisina

Andrea si occupa da molti anni di gestire i redattori del sito con esperienza ed affidabilita', competente in recensioni specifiche su casino e bookmaker non aams, conosce il gioco online da oltre 15 anni. Scrive anche per Bookmaker non AAMS