Scommesse Testa a Testa nel Basket: come funzionano

Scommesse Testa a Testa nel Basket: come funzionano – Tra gli sport più popolari e seguiti in Italia, oltre che nel resto d’Europa e del Mondo, c’è sicuramente il basket. Sono tantissime le competizioni su cui si possono mirare le proprie attenzioni, con i giocatori italiani che ovviamente dirottano il grosso delle proprie giocate sul campionato di Serie A1, sulle manifestazioni europee come Eurolega, Champions League ed Europe CUP, oppure sui grandi tornei che riguardano le Nazionali. In questa pagina però vogliamo delimitare il nostro campo di osservazione, andando a capire come funzionano in dettaglio  le scommesse Testa a Testa nel Basket, andando oltre le scommesse esito 1×2.

I migliori siti di scommesse online

✓ Ampio ventaglio scommesse


✓ Pagamenti veloci


Bonus 100% fino a 150 euro

✓ Bookmaker rinomato e affidabile

✓ Ricca sezione Live

Bonus 100% fino a 122 euro

✓ Il miglior sito scommesse non AAMS tra gli esordienti

Bonus 100% fino a 200 euro

✓ Bonus di Benvenuto tra i più alti in circolazione

Bonus 100% fino a 1.600 euro

✓ Più di 20.000 eventi live

✓ Oltre 50 tipi di scommesse 

Bonus 100% fino a 120 euro

✓ Depositi e prelievi in criptovalute

✓ Assistenza sempre disponibile

Bonus 100% fino a 150 euro

✓ Bonus settimanale fino a 500 euro

✓Cashback attivo

Bonus 100% fino a 150 euro

✓ Tanti bonus settimanali e tornei che mettono in palio scommesse gratuite

Bonus 100% fino a 200 euro

✓ Scommesse virtuali ben strutturate

✓ Ampio portfolio depositi e prelievi

Bonus 100% fino a 120 euro

✓ Quote mediamente alte

✓ Paypal 

Bonus 100% fino a 1.000 euro

Scommesse Testa a Testa nel Basket: come funzionano

Abbiamo detto in apertura che sono moltissime le competizioni offerte dal basket, così come tante sono le tipologie di scommessa collegate (scopri ad esempio come funzionano le scommesse sul margine di vittoria). Tra queste grande popolarità hanno le scommesse testa a testa, ma cosa significa? Puntando su questa giocata, il player deve andare a pronosticare quale sarà la squadra, tra le due che scenderanno sul parquet, a vincere l’incontro.

A differenza del calcio, nel basket valgono anche i tempi supplementari dato che il pareggio non è contemplato. In questo caso la partita non avrà una squadra vincitrice. Dunque, se i tempi regolamentari dovessero finire con un punteggio pari, l’esito dell’incontro valido ai fini della nostra puntata è quello che andrà a maturare dopo l’overtime (5 minuti) o gli overtime, nel caso fossero più di uno.

22bet bonus benvenuto

L’unica eccezione riguarda alcune manifestazioni, come Champions League e Europe CUP, che prevedono andata e ritorno. Qui gli incontri possono terminare in parità non essendo previsti sulle gare di andata i tempi supplementari.

Una specifica ulteriore è però doverosa farla. Infatti esistono anche le Scommesse Testa a Testa con Handicap nel Basket. Il funzionamento di queste è molto simile alle scommesse con handicap per il calcio, aiutando dunque lo scommettitore nella sua comprensione.

In tale tipologia di puntata, si scommette sulla vittoria di una delle due squadre a cui viene attribuito un Handicap. Facciamo un esempio pratico per essere chiari: Fortitudo Bologna – Virtus Bologna 2 con Handicap (7,5).

In questo caso la squadra ospite, ossia la Virtus Bologna, ha un handicap di 7,5 punti e dovrà vincere con almeno 8 punti di scarto affinché l’esito della giocata sia 2H e quindi vincente. Ovviamente quando si punta sull’handicap, a differenza del testa a testa normale, lo si fa se si vuole alzare la quota del favorito, altrimenti ritenuta troppo bassa.